Tutte le categorie

.

Tutte le categorie

biglietti

I biglietti non possono mancare all'interno dello scatolino d bomboniera, perché collocano il ricordo in un giorno in particolare e gli attribuiscono un nome e un volto. I biglietti non sono altro che cartoncini stampati (in genere di forma rettangolare) con su impresso alcuni dati, quali il nome o i nomi dei festeggiati, la tipologia e la data dell'evento). Ad ogni occasione corrisponde il suo biglietto: se si tratta di un battesimo, ad esempio, può recare sul fronte soggetti infantili come orsetti o biberon; se, invece, trattasi di comunione un calice con l'ostia; se la cresima, il disegno della mitria e del Vangelo; se il matrimonio una coppia di sposi, di fedi, di colombe, e via discorrendo.

Cosa si scrive sul biglietto della bomboniera

Vediamo nel dettaglio cosa a seconda dell'evento. Nascita: il nome del/la bimbo/a, seguito dalla data di nascita; si può rendere anche in modo più originale, ad esempio comunicando una vera e propria notizia: "Mamma Giulia e papà Claudio annunciano con gioia l'arrivo del piccolo Fabio"; Battesimo: prima il nome del bebè, seguito da "Santo Battesimo + data" (esempio: Antonio - Santo Battesimo 13 febbraio 2018), oppure l'annuncio dell'evento, nome e cognome del bebè e infine la data (esempio: Battesimo Antonio Rossi - 13 febbraio 2018), oppure, in maniera più creativa, una frase cordiale e diretta (esempio: La Famiglia Rossi annuncia il Battesimo del piccolo Antonio in data 13 febbraio 2018). C'è chi aggiunge nell'ultima riga il nome del padrino o della madrina, per rispettare la tradizione. Prima Comunione: nome del/la bambino/a, seguito dalla data, seguito dall'evento (esempio: Antonio Rossi Prima Comunione 13febbraio 2018). Se si preferisce una versione più creativa, le possibilità sono più numerose (esempio: Antonio Rossi annuncia la sua Prima Comunione il giorno 13 febbraio 2018); Santa Cresima: in genere si preferisce indicare il nome, la data e la cerimonia (esempio: Antonio Santa Cresima 13 febbraio 2018); Diploma/Laurea: si indicano il nome e cognome del neo dottore, il corso di laurea e la data (esempio: Antonio Rossi dottore in Medicina e Chirurgia 13 febbraio 2018); Matrimonio: prima il nome della sposa e poi il nome dello sposo, seguiti dalla data. Sono ammesse eleganti e sintetiche variazioni (esempio: Caterina e Antonio annunciano il loro matrimonio in data 13 febbraio 2018); Unioni Civili: l'ordine dei nomi sul bigliettino è assolutamente arbitrario, può essere scelto ad esempio un ordine alfabetico (esempio: Antonia e Caterina spose in data 13 febbraio 2013); Anniversario: i nomi dei festeggiati (sempre prima quello della donna), la data esatta dell'anniversario (13 febbraio 2018, e non 13 febbraio 2000), a cui si fa seguire che tipo di nozze sono, se d'argento, d'oro, e via discorrendo.

Filtri attivi

1,57 €
1,57 €
1,57 €
1,57 €
0,79 € 1,57 € -50%
1,57 €
1,57 €
1,57 €
1,57 €
1,57 €
1,57 €
1,57 €
1,57 €
1,57 €
1,57 €
1,57 €
25 Bigliettini Cicogna Rosa
Disponibile
25 Bigliettini Cicogna Celeste
Disponibile
25 Bigliettini Battesimo Baby Rosa
Disponibile
25 Bigliettini Battesimo Baby Celeste
Disponibile
0,79 € 1,57 € -50%

25 Bigliettini Diciotto Anni

Consegna immediata
25 Bigliettini Buon Compleanno Rosa
Disponibile
25 Bigliettini Buon Compleanno Celeste
Disponibile
25 Bigliettini Laurea
Disponibile
25 Bigliettini Comunione
Disponibile
25 Bigliettini Promessa
Consegna immediata
25 Bigliettini Comunione Lily
Consegna immediata
25 Bigliettini La Mia Comunione
Consegna immediata
25 Bigliettini One Pink cm.9*2,5
Disponibile
25 Bigliettini One Light Blue cm.9*2,5
Disponibile
25 Bigliettini Candy cm.9*2,5
Disponibile
25 Bigliettini Emoticons cm.9*2,5
Disponibile